Bibliolibrò, un sogno diventato realtà

Sembra ieri che Valentina Rizzi calcava le assi del palcoscenico del Teatro Fara Nume sperimentando e cercando di capire che cosa volesse ‘fare da grande’. Sembra ieri che, tra una battuta e l’altra, cominciò a scrivere testi di teatro per bambini; un po’ per gioco, per curiosità, per mettersi alla prova. Poi i racconti ed una casa invasa da immagini raccolte chissà dove, brandelli di stoffe, cartoni, legname il tutto per costruire scenografie.

Inventare, giocare, sognare. Adesso, il sogno di Valentina è una bellissima realtà: Bibliolibrò la sua casa editrice/biblioteca  itinerante che tutti possono incontrare in giro per l’Italia. Bibliolibrò e Valentina fanno parlare di Ostia in un modo diverso, finalmente! Su un’ape coloratissima Valentina sfida le intemperie e gira per le città invitando i bambini ad entrare nel fantastico mondo della lettura, proponendo nuovi e vecchi testi, affascinandoli con storie ed immagini creando con loro e per loro nuove fantastiche avventure.

Se girando per ostia incontrate una stravagante giovane donna su una buffa macchina azzurra piena di libri fermatevi, offritele un tea con qualche biscotto ed entrerete nel mondo della fantasia dove tutto è possibile! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adesso in scena

Il Teatro risponde