Casal Palocco, ladri fanno esplodere bancomat e scappano con la refurtiva

Una vera nottata di paura in uno dei quartieri più distinti di Roma sud, stiamo parlando della zona residenziale di Casal Palocco, dove un gruppo di ladri hanno fatto esplodere lo sportello automatico  della banca, filiale di Intesa San Paolo, situata in Piazza Eschilo. Il boato dovuto dell’esplosione, è stato così forte che si è udito persino a diversi chilometri di distanza. L’intervento dei vigili del fuoco è stato immediato, e vista la gravità della deflagrazione, gli addetti al servizio hanno dichiarato l’inabilità dell’intero palazzo che si trova sopra la banca, composto da ben 4 piani, fortunatamente lo stabile di notte è completamente disabitato, in quanto gli appartamenti esistenti sono di uso ufficio.

Lo scoppio dello sportello bancomat è stato, quasi sicuramente, provocato dall’utilizzo di gas acetilene, un metodo assai gravoso, che solo dei ladri professionisti sono in grado di utilizzare, ma il danneggiamento della filiale è piuttosto importante, fatto sta, che sia la struttura interna che quella esterna hanno subito dei danni piuttosto evidenti.

Fortunatamente non ci è stato nessun ferito, visto che sia la banca, che il palazzo soprastante durante l’esplosione avvenuta, intorno alle 2 di notte, era completate vuoto. Subito dopo i ladri se la sono data a gambe impadronendosi delle due cassaforti contenenti circa qualche decina di migliaia di euro, sicuramente erano in possesso di più vetture, visto che hanno fatto perdere fin da subito le loro tracce. Sono intervenuti sul posto anche gli investigatori del commissariato di Ostia, che stanno svolgendo le indagini, con l’aiuto delle telecamere di video sorveglianza, così da rendere possibile la catture dei malfattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adesso in scena

Il Teatro risponde