Ostia, una vera bellezza archeologica al pari di Pompei ed Ercolano

Oggi parliamo di Ostia una città nella città di Roma, il quartiere più ampio e numeroso di abitanti in tutta italia. “Ostium”, così veniva chiamata “la bocca del fiume”. Il decimo municipio dovrebbe emergere e stupire i sentimenti di chi ci vive o di chi viene a visitarla.Secoli fa la famosa cittadina di Ostia possedeva tutti i servizi di primaria necessità che soddisfacevano le realtà di chi, a quei tempi assai remoti, viveva in questo territorio romano, possiamo elencare alcune modernità del tempo come ad esempio, case, condomini, teatri , aree metropolitane, taverne, caserme, negozi e persino stradine composte a doppie corsie che permettevo di raggiungere in maniera più semplificativa il porto commerciale.

La città di Ostia fu costruita secondo uno schema di un piano regolatore al quanto preciso, così da renderla cosmopolita, visto che vi abitavano cittadini provenienti da tutto l’Impero Romano, appartenenti a diverse classi sociali, con esuberanza a quelle dedite ai scambi commerciale, molte culture e religioni hanno abitato questa area territoriale. Nulla da escludere, quindi a Ostia, una delle città più interessanti di Roma, visto che presenta anch’essa una superficie archeologica piuttosto interessate, al pari merito delle città campane come Pompei per esempio, ma a farne la differenza tra  prima e la seconda vi è la notorietà. Ostia è un territorio poco preso in considerazione, forse per mancanza di fondi, ma se fatta conoscere e studiare, può portare benefici di natura, anche economica, per il territorio locale.

Ostia fu dopo il quinto secolo ripopolata da Papa Giulio II, il quale fece costruire all’interno del borghetto di Ostia Antica,un castello, e prosegui col il completamento della basilica Sant’Aurea e le sue mura, dalla fine dell’ottocento fino all’inizio degli anni 20 fu abitata da coloni ravennati che se ne sono presi cura, bonificandola e rendendola zona abitata fino alla costa del mare, nel 1927 fu realizzata un’autostrada in grado di collegare ostia a roma,la famosa Via del Mare che sancì la nascita di ostia lido di roma. Ostia è un vero e proprio museo archeologico che racchiude tutti i tempi dell’età romana. un vero  e proprio Museo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adesso in scena

Il Teatro risponde