Crowdfounding ed il Sesterzio torna a casa!

In occasione del 26° anniversario della nascita del Comune di Fiumicino, mercoledì 4 aprile presso l’Oasi di Porto verrà presentata, in anteprima la moneta , il sesterzio di Traiano, presa in custodia dalla Pro Loco di Fiumicino .

La moneta proveniente da Londra, tramite una casa d’aste di Zurigo, è arrivata, o meglio, è tornata nel suo luogo di origine il Porto di Traiano. Alla presenza delle autorità e degli studenti delle scuole, per il ritorno a Fiumicino del Sesterzio raffigurante l’Imperatore e il porto esagonale di Traiano, si svolgerà una manifestazione a partire dalle ore 11.30 durante la quale sarà presentato anche il libro Traiano l’ottimo principe, la prima pubblicazione dedicata interamente all’Imperatore del popolo. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, tutti i cittadini potranno ammirare il sesterzio esposta nelle sale del Comune di Fiumicino.

La moneta doveva essere battuta all’asta il 23 ottobre scorso a Zurigo, ma il raro sesterzio è stato ritirato in favore del Comune, che ha opzionato l’acquisto per circa 20mila euro. Ora,in occasione dei 1.900 anni dalla morte dell’imperatore romano, grazie ad un accordo raggiunto dalla Pro Loco di Fiumicino – che ha lanciato il crowdfunding (raccolta fondi) – e dall’assessore alla Scuola, Paolo Calicchio – che aveva lanciato il primo appello per il sesterzio – il titolare della case d’aste di Zurigo ha ritenuto possibile assegnare la moneta direttamente alla pro loco di Fiumicino. Ottima la decisione dell’Assessore alla Scuola che, adoperandosi affinchè questo progetto si realizzasse, ha rilanciato l’idea di comunità e condivisione, rendendo più facilmente comprensibile i principi di bene comune e di di bene condiviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adesso in scena

Il Teatro risponde