Ostia: Il triathlon internazionale ed il paratriathlon internazionale

Il Municipio X ospiterà, il prossimo fine settimana dal 13 al 15 aprile, il grande triathlon internazionale. Le prove di una nuova stagione balneare inizieranno infatti a metà aprile con la seconda edizione del Challenge Roma, quindi un lungo fine settimana di gare ed eventi nella location del Porto Turistico di Roma, e una nuova distanza: 1,9 chilometri di nuoto, 90 in bicicletta e 21 di corsa: una “middle distance” come viene chiamata per distinguerla dalla “full distance” con le distanze raddoppiate.

Il Challenge Roma sarà anche la prima grande prova europea dell’anno, un’occasione per i triatleti di tutto il mondo per mettere a punto la propria condizione fisica in vista della stagione. ll Porto di Roma sarà anche sede dell’Expo Village che ospiterà numerose attività ed eventi a partire dal venerdì e che proseguiranno il sabato con lo Sprint Silver, il Paratriathlon Super Sprint, valido come prima tappa del Campionato Italiano, prima della gara del Challenge Roma di domenica. Ventinove le nazioni rappresentate, mentre complessivamente gli atleti “pro” saranno ottanta (cifra record).

Per l’Italia da sottolineare la presenza della campionessa italiana Marta Bernardi, stella emergente della disciplina.In evidenza la colonia britannica che può contare ventiquattro triathleti, seguita dalla Spagna con quattordici e dalla Germania con unidici. Poi la Svizzera, l’Olanda, la Russia, Cipro e gli Stati Uniti, oltre a molti atleti provenienti dal Nord ed Est Europeo. La competizione “middle distance” scatterà domenica alle 13:15 con l’entrata in acqua di oltre cinquecento atleti. La zona “cambio” all’interno del porto da dove partirà la seconda frazione di gara con un percorso affascinante di 90 chilometri in bicicletta tra le dune di Castel Porziano, la tenuta del Presidente e la pineta di Castel Fusano, per tornare poi sulla rotnda di Ostia.Terminato il circuito ciclistico, si rientrerà al Porto attraversando nuovamente il lungomare per poi correre 21 chilometri nella frazione di running, attraverso un circuito pianeggiante di 4,2 chilometri da percorrere cinque volte. Il Municipio con il neo eletto parlamentino sarà sicuramente in grado di gestire e di offrire il meglio a tutti i partecipanti ed agli accompagnatori. Non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adesso in scena

Il Teatro risponde